Ragni

Un altro infestante da tenere “a bada” e da eliminare sono i ragni, di cui alcuni sono innocui, altri invece possono essere pericolosi per l’uomo. Amano gli ambienti caldi, si introducono in piccole fessure, come quelle dei muri, o angoli, o grondaie di casa. Una delle parti più fastidiose, oltre alla presenza fisica del ragno, Read More …

Pulci

Un altro infestante difficile da eliminare senza l’aiuto di specialisti come i professionisti di Sanikil sono le pulci. Appartengono all’ordine dei sifonatteri, ovvero insetti dotati, allo stadio adulto, di apparato boccale pungente-succhiante (sifon) e privi di ali (atteri). Necessitano del sangue dell’ospite per attuare la riproduzione. Gli ospiti sono individuati tra gli animali a sangue Read More …

Tarli del Legno

Il legno è il materiale per costruzioni per eccellenza e sta ritornando di gran moda tra costruttori e architetti che sempre più spesso utilizzano travi in legno per le costruzioni. Nonostante il suo valore inestimabile, il legno comporta però spesso la presenza nel suo interno di un infestante molto diffuso, ovvero il tarlo del legno. Read More …

Formiche

Le formiche mostrano la massima diversità nelle zone a clima tropicale, come l’America del Sud, l’Africa e l’Australia orientale ma hanno molte specie anche nelle regioni temperate del pianeta. Nelle loro società, che variano in dimensioni e in organizzazione a seconda delle specie, vi è una classe riproduttiva – costituita dalle regine (femmine fertili) e dai maschi – e una lavorativa, Read More …

Scarafaggi

Tra gli insetti più disgustosi  ci sono gli scarafaggi, che oltre ad essere visibilmente brutti da vedere sono portatrici di tantissime malattie pericolose per l’uomo, come tubercolosi, salmonellosi, febbre tifoide e dissenteria. Inoltre, gli escrementi degli scarafaggi possono provocare eczema e asma. la presenza di scarafaggi in casa spesso è causata da una scarsa igiene Read More …

Cimici dei Letti

È un infestante spesso “viaggiatore”, nel senso che ci sono sempre più testimonianze che arrivano in casa perché trasportate da bagagli, indumenti, coperte e mobili. Le cimici dei letti sono di colore marrone rossastro e sono lunghe circa 5-6 mm prima di nutrirsi di sangue e raggiungono circa 7 mm quando sono completamente rigonfie.  Hanno Read More …